Il lento cammino della lava

Da: 35,00

Percorso media difficoltà 7 km; dislivello 250 m

Partenza dalla propria struttura ricettiva ore 8 rientro ore 18.

Dal Polo turistico di Piano Provenzana un breve trekking in salita ci permetterà arrivare ai maestosi crateri del 2002, poi e in una faggeta e al Rifugio Timparossa, dove sosteremo per il   pranzo a sacco e nel pomeriggio godremo dello spettacolo meraviglioso del Monte Nero con le sue mille bombe laviche e pulvini  di saponaria e daremo uno sguardo alla Calabria e alle Eolie

Da: 35,00

Venduto da

Descrizione

Dal Polo turistico di Piano Provenzana un breve trekking in salita ci permetterà di arrivare ai maestosi crateri del 2002, la passeggiata si alleggerisce in una gradevole discesa che condurrà in una faggeta e al Rifugio Timparossa, dove sosteremo per il pranzo a sacco.

Rifocillati continueremo in un percorso pochissimo battuto da altri turisti,  in leggera salita creato tra lave antiche. Unico  impegnativo percorso sono 20 metri di salita ripida in un sabbione lavico ( non necessita ne di corde, ne di rampini) che ci condurrà ad uno spettacolo meraviglioso, da un lato Monte Nero con le sue mille bombe laviche e pulvini  di saponaria, dall’altro  uno sguardo alla Calabria e alle Eolie. Il percorso  prosegue verso le bocche del 1923, fino ad arrivare nuovamente a Piano Provenzana. Sarà possibile qui acquistare i souvenir prima di concludere la giornata con la visita di una grotta di scorrimento lavico. Attrezzatura per la grotta sarà fornita dall’associazione Orione.

Abbigliamento consigliato: a cipolla, scarpe da trekking

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il lento cammino della lava”

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.